Achille di Hexis Milano, l’abito che esalta la fisicità dello sposo

L’eleganza sartoriale e il taglio dell’abito da sposo Achille di Hexis Milano esalta la fisicità dello sposo. Un modello che non ha punti deboli, ma solo pregi da mettere in evidenza come il prezioso tessuto in cui è realizzato, il taglio alla moda e la qualità sartoriale del Made in Italy.

La giacca con collo alla coreana è in tessuto damascato blu con bottone gemello, altri bottoni gioiello che rifiniscono il profilo della giacca stessa rendendo l’abito un connubio di classe e ricercatezza. Il pantalone senza pinces è molto di tendenza in questo 2020, perché si modella sul corpo ed è ideale per una cerimonia glamour. Il gilet doppiopetto è molto contemporaneo ed elegante, grazie alla rifinitura in raso che richiama anche il cravattone e dona lucentezza all’outfit.

Le creazioni di Hexis Milano hanno una identità ben definita, che affonda le sue radici nel mondo classico e nell’autentico tocco sartoriale italiano.

Guarda l’abito>

 

 

Il modello “Achille” si abbina con una camicia Danesi con collo diplomatico, abbottonatura coperta e la pettorina plissettata. Ai polsi della camicia, una coppia di gemelli firmati Carlo Pignatelli, in tonalità scura come il completo, e con un design che richiama alla mente lo stemma di una grande casata e l’immancabile logo che contraddistingue il brand italiano.

A completare l’outfit un’elegante scarpa Officine Modelli, una linea classica perfetta per questo tipo di abito, realizzata con pellame spazzolato.

 

 

Leggi anche: L’abito giusto per i testimoni di nozze